martedì 22 dicembre 2015

Buon viaggio che sia un'andata o una ritorno che sia una vita o solo un giorno...



Di lavoro, di studio, di salute, di piacere, d'avventura e perché no anche di fantasia oppure di vita, l'importante è che sia sempre e comunque un "Buon viaggio" o perlomeno è ciò che ci auguriamo. 

Unica cosa certa, il punto di partenza. Quello lo conosciamo sempre e non mi riferisco soltanto alla posizione geografica da cui si parte poiché il viaggio, quello vero, in realtà ha inizio nella testa. 

Da principio è un piccolo seme gettato lì da un'esigenza, un'ispirazione, un sogno nel cassetto, poi via, via germoglia, a volte in tempi brevi altre con qualche difficoltà, ma prende forma fino alla maturazione, per divenire quel frutto succoso e tanto atteso che, ormai pronto, possiamo trasporre dal metafisico alla realtà e finalmente goderne, un morso dopo l'altro, fino al raggiungimento della meta.

Meta conosciuta, desiderata, ignota, meta da scoprire, da vivere, da conquistare, meta da raggiungere. Ad ogni archetipo di viaggio, la sua destinazione.
Ma cos'è quella pulsione che ci spinge a muoverci verso altri luoghi? Per i viaggiatori più incalliti sicuramente la sete di conoscenza, la "necessità" di saziare l'avidità degli occhi e dello spirito, la voglia di condividere, e in taluni casi di fondere, se stessi, con realtà diverse dalla nostra. In altri casi invece, si tratta del famoso bisogno di evasione, staccare la spina da un periodo pesante in cui il dovere ha preso il sopravvento su di noi, che così, troppo spesso, perdiamo di vista sia il nostro io che coloro che abbiamo accanto; ma ecco che una pausa, se pure breve, ci consente di riconciliarci con noi stessi e col mondo. Altre volte ancora, un viaggio può essere finalizzato al puro divertimento.

Ma dopo ogni ritorno, se ci soffermiamo a riflettere, qualcosa in noi non sarà diversa, avremo comunque dato vita ad un mutamento, una trasformazione, a volte impercettibile altre più incisiva, come insito nel significato stesso della parola meta.

Per tutti questi motivi e mille altri ancora, sono certa che sbirciando trai nostri OMAGGI ce ne sarà qualcuno che farà proprio al caso vostro. Che aspettate quindi? Concedetevi di costruire un bel ricordo, ve lo meritate ed è sufficiente un click qui. per accedere GRATIS ai COUPON OMAGGIO


                                                                                                      Viviana Prester
                                           iOmaggi Blogger




Google+ Followers